Grana Padano DOP

Simbolo di eccellenza gastronomica Made in Italy in tutto il mondo, il Grana Padano è ottenuto solo da latte vaccino parzialmente scremato. 
Semigrasso e stagionato in media 16 mesi, presenta una pasta dura, finemente granulosa, di colore bianco o paglierino racchiusa da una crosta dura, liscia e spessa, di colore giallo scuro.
Ha un aroma fragrante ed un sapore caratteristico e persistente.
Grana Padano DOP

DOP
Denominazione di Origine Protetta

DETTAGLI:
  • Peso medio della forma: 36 Kg
  • Diametro: 35-45 cm
  • Altezza: 18-25 cm
  • Ingredienti: latte, sale, caglio, conservante: lisozima da uovo

STAGIONATURA:

  • da 10 a 16 mesi
  • Oltre 16 mesi
  • Riserva Oro del Tempo oltre 20 mesi

VALORI NUTRIZIONALI (PER 100 GR.):

  • Energia: 1654 kJ/398 kcal
  • Grassi: 29g
    di cui saturi: 18g
  • Carboidrati: 0g
    di cui zuccheri: 0g
  • Proteine: 33g
  • Sale: 1,5g

Il Grana Padano si ottiene da latte crudo vaccino (17 l per kg di prodotto) proveniente da due mungiture giornaliere, riposato e parzialmente scremato per affioramento naturale della panna. La maturazione naturale viene effettuata conservando il prodotto in ambiente con temperatura da 15 a 22 °C, per almeno 9 mesi (formaggio da tavola) e fino a 20 mesi e oltre (Riserva Oro del Tempo). Si produce durante tutto l’anno.

Il Grana Padano, denominato in origine caseus vetus o vecchio cacio, nasce nel cuore della Pianura Padana per opera dei monaci cistercensi e benedettini, inventori e custodi dell’autentica ricetta, rimasta intatta fino ai giorni nostri.
Alimento pregiato presente sulle tavole di nobili e reali rimase tuttavia anche il principale alimento di sostentamento della popolazione delle campagne, specialmente durante le carestie, fungendo quindi da caposaldo della tradizione gastronomica popolare.
La tradizione produttiva del Grana Padano si è tramandata nei secoli secondo metodologie invariate che assicurano ancora oggi le caratteristiche organolettiche e l’aspetto che hanno reso questo prodotto celebre in tutto il mondo.
Nel 1954 è stato istituito il Consorzio di tutela del Grana Padano che  nel 1996 ha ottenuto la Denominazione di Origine Protetta da parte della Comunità Europea.
Ai giorni nostri il Grana Padano è il formaggio DOP più venduto al mondo.

La zona di produzione del Grana Padano DOP si estende per tutto il Nord Italia e coincide in larga parte con la regione della pianura padana nei suoi territori a nord del fiume Po. Interessa ben 5 Regioni dal Piemonte al Veneto fino all’Emilia Romagna. 

“Riserva Oro del Tempo” rappresenta il vertice della qualità del Grana Padano. Un pregio conferito da una stagionatura di 20 mesi che regala al formaggio un sapore straordinariamente ricco, intenso e fragrante.
Come ogni prodotto d’eccellenza ogni forma di Riserva Oro del Tempo è un pezzo unico: la sua rispondenza ai più elevati standard qualitativi viene verificata al momento dell’arrivo nel reparto stagionatura e tutte le settimane successive fino al sopraggiungere del 20° mese d’invecchiamento, quando gli esperti del Consorzio scelgono quelle forme che meritano di diventare “Grana Padano Riserva 20 mesi” marchiandole a fuoco. A questo punto avviene un’ ulteriore selezione: solo le forme che rispecchiano le particolari caratteristiche di intenso sapore, fragranza e friabilità diventano Riserva Oro del Tempo, con certificato di origine.
Ogni singolo pezzo è marchiato con il pregiato sigillo e reca sull’etichetta il numero di matricola del caseificio, il luogo di provenienza, il mese di produzione e il numero di prodotto, offrendo una garanzia di assoluta qualità alla distribuzione ed una rassicurazione al consumatore attento di oggi.

Abbinamenti
Il carattere forte, ricco di profumi ed aromi complessi e variegati lo rende un formaggio eccezionale, dedicato a veri intenditori e gourmet.
Contraddistinto da una leggera nota piccante e una prolungata persistenza, è un formaggio di grande personalità da assaporare a tutto pasto, dall'entreè al primo, dal secondo al dessert.
E’ indicato per mantecare i risotti, accompagnare salumi ed insaccati e si rivela ideale negli abbinamenti con aceto balsamico, miele, marmellate e mostarde.
Grana Padano Oro del Tempo si fa particolarmente apprezzare come aperitivo tagliato a scaglie, accompagnato da un Pinot Grigio o da un profumato Lugana.
Ottimo per una degustazione in purezza a fine pasto, accompagnato da un vino da meditazione.

Con il suo sapore intenso ma morbido è ottimo gustato come formaggio da tavola. Grattugiato, a scaglie o a lamelle può essere impiegato sia come ingrediente nei ripieni di carne o verdure, nelle torte salate o nei piatti gratinati al forno, sia come condimento di paste secche, fresche, ripiene, risi, risotti, zuppe e insalate di cereali. Oltre a insaporire e rendere sfiziosi i primi piatti, è un formaggio utilizzabile a tutto pasto, esaltando ogni portata senza sovrastare gli altri ingredienti: delizioso sui carpacci di carne, sulle verdure e nelle preparazioni con uova, si presta ad abbinamenti inediti con frutta, marmellate e miele o in insoliti dessert.
 Si accompagna a vini bianchi fermi, frizzanti o spumanti se degustato come aperitivo; a pasto e fine pasto, si consiglia l’abbinamento con vini rossi maturi.
Questo sito utilizza cookie di terze parti per analizzare il traffico e fornire funzionalità volte a migliorare l'esperienza di navigazione. Queste terze parti potrebbero tuttavia combinare i dati raccolti con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione accetti le impostazioni predefinite del sito (cookie tecnici o assimilabili). Se desideri utilizzare il sito web con la migliore esperienza, spunta la casella sottostante e acconsenti all'utilizzo dei cookie.