Abbinamenti

Squisito al naturale come aperitivo o snack, il parmigiano trova largo spazio in numerose ricette tipiche della zona in cui è prodotto,ma anche di tutta la tradizione italiana.

Insuperabile grattugiato per esaltare i primi piatti, dalla pasta (al pomodoro, al burro, con le verdure,al ragù di carne, al pesto) alle minestre, dal riso ad altri cereali.

Adatto come ingrediente in tutte le ricette gratinate, insaporisce le paste ripiene, i tortini di patate, le lasagne, gli gnocchi alla romana, gli ortaggi ripieni; unito alle uova, permette di cucinare frittate deliziose; impastato con la carne, arricchisce polpette e polpettoni.

A scaglie, è ottimo in insalate, sulla bresaola, nei carpacci. Particolarmente indicato è l'accostamento con l’aceto balsamico o con la frutta (soprattutto le pere e l'uva, ma anche noci e fichi) per creare un raffinatissimo dessert.

Il Parmigiano Reggiano si accompagna bene con Lambrusco, vini rossi di buon corpo, vini liquorosi semisecchi, come il Marsala o Malvasia, vini passiti e spumanti brut di prestigio, quali Franciacorta, Cava o Champagne.